Notizie da Madulain

01.08.2020

Saluto del 1 agosto: «Restiamo in dialogo»

Cari residenti e graditi ospiti,
Avremmo voluto festeggiare il 1° agosto con una bella festa in paese. Purtroppo, per ragioni a noi note, questo non è possibile quest'anno. La sicurezza della popolazione e dei nostri ospiti è una priorità assoluta per il consiglio della comunità.

Mi dispiace molto che non possiamo festeggiare insieme. Tali eventi sono di grande importanza per la nostra piccola comunità di Madulain. La vita del villaggio è arricchita e lo scambio sociale è mantenuto. Nascono conversazioni tra ospiti e residenti, tra proprietari di casa e responsabili della comunità, anche tra giovani e anziani, dialoghi che creano comprensione reciproca e creano una comune identità come Madulainers.

Per questo mi auguro che il dialogo si svolga comunque. Nonostante il Covid-19. Nonostante la cancellazione di eventi come il Guardaval Sounds e la festa nazionale. In questo momento, il contatto personale e lo scambio reciproco sono cruciali. Come comunità, i cambiamenti improvvisi, spiacevoli o minacciosi possono essere affrontati insieme.

Con il pensiero guida "less is more" Vi invito a ricordare i valori che caratterizzano particolarmente il nostro Paese. Con questo in mente, auguro a tutti voi un primo agosto molto speciale e buona salute. Restiamo in dialogo.

Roberto Zanetti, sindaco Madulain

Torna su