Notizie da Madulain

13.07.2020

Nessuna celebrazione del 1 ° agosto a Madulain

Il consiglio della comunità di Madulain ha deciso di non tenere la celebrazione federale del 2020 a causa della pandemia di corona. Anche gli eventi collaterali come il brunch del 1° agosto all'Engadin River Ranch sono stati cancellati. E anche il concerto all'aperto Guardaval Sounds quest'anno non si svolge.

falò accesi
Un segno positivo di solidarietà in questi tempi difficili è dato dai numerosi falò. La sera del 1° agosto bruciano tradizionalmente sulle cime delle montagne e sulle colline, questo anche in tutti i comuni di La Plaiv (La Punt Chamues-ch, Madulain, Zuoz, S-chanf).

Lo dice il sindaco Roberto Zanetti
«Il consiglio di Madulain si rammarica di non poter festeggiare insieme come di consueto quest'anno. Perché la festa del 1° agosto è un'occasione importante per Madulain, che riunisce ospiti e gente del posto. Tali occasioni sono molto importanti per lo scambio sociale e la coesione nel villaggio. La decisione di rinunciare alla celebrazione nazionale di quest'anno non è stata quindi facile per noi. Ma il consiglio comunale è giunto alla conclusione che i concetti di protezione necessari sono difficili da attuare e con uno sforzo sproporzionato; tenere la celebrazione federale sarebbe quindi irragionevole. La salute dei nostri ospiti e della gente del posto è la nostra massima priorità.
A nome del consiglio di comunità auguro a tutti un felice e solenne 1° agosto, in un piccolo gruppo con la famiglia e gli amici. Grazie per la vostra comprensione."

Torna su